Champions League: Chelsea a Mosca grazie a Drogba


La partita tra Chelsea e Liverpool termina dopo i tempi supplementari con la vittoria dei Blues. Al 90′ minuto è fissato sull’1-1 (lo stesso punteggio dell’andata) grazie alle reti, al 33′ del primo tempo, dell’ivoriano Didier Drogba bravo a ribattere alla respinta di Reina ed al 19 della ripresa de “El Niño” Fernando Torres che trasforma in gol un’ottima azione di Benayoun. Oltre ai due non sono mancate le emozioni con il primo tempo che ha visto prevalere il Chelsea, vicino più volte al raddoppio con Drogba e soprattutto Ballack, mentre la seconda frazione di gioco vede un Liverpool più concreto che sfiora il gol con Kuyt (salvataggio di Cech di piede). Le emozioni continuando nei supplementari con Essien che realizza, ma Rosetti annulla per il fuorigioco di quattro giocatori del Chelsea. Poco dopo il finlandese Hyypia atterra Ballack in area, per l’arbitro italiano è rigore. Sul dischetto va Lampard che trasforma e dedica la rete alla madre scomparsa pochi giorni fa. Il Chelsea capisce che è il momento giusto per chiudere la partita ed infatti al 115′ arriva il 3-1 di Drogba. Negli ultimi 15 minuti il Liverpool riesce solamente ad accorciare le distanze con un tiro da fuori di Babel. Termina 3-2 con il Chelsea che, il 24 di maggio a Mosca, affronterà il Manchester United in una finale tutta inglese.

Gol/highlights











--- Pubblicità ---

--- Pubblicità ---

Lascia un commento

Cerca


Articoli Recenti


Tags

Argentina Barcellona Bayern Brasile Champions Champions League Chelsea Coppa d'Africa Euro 2008 Fiorentina Francia Germania Inter Italia Juventus Lazio Milan Mondiale 2010 Napoli Real Madrid Roma Sampdoria Serie A Spagna Udinese

Ultimi 5 post


Pagine


Tools

Archivio

Iscriviti

rss button Facebook Twitter

Links