Coppa UEFA: Fiorentina pari in Scozia


La partita disputatasi ad Ibrox Park tra i viola di Prandelli ed il Rangers Glasgow termina a reti inviolate. Partenza timida con le squadre che si studiano a vicenda, poi è Fiorentina a creare le migliori occasioni con Mutu, Jorgensen e Santana. Nella ripresa sono i padroni più intrapendenti che nei primi minuti si avvicinano alla porta difesa da Frey con Novo. Il secondo tempo prosegue senza grandi occasioni per le due squadre. Risultato che soddisfa il tecnico degli scozzesi ma i viola possono ancora arrivare in finale. Il Bayern privo di Luca Toni non va oltre il pareggio con i russi dello Zenit. Sono i bavaresi a passare in vantaggio con Ribery che si fa parare il rigore ma riesce ad insaccare sulla respinta del portiere. La prima frazione termina con il Bayern in vantaggio nonostante il tentativo di Denisov in contropiede. Al 15′ della ripresa arriva il apreggio ospite con Lucio che batte Kahn insaccando nella propria porta. Il Bayern si getta all’attacco per cercare la vittoria ma lo Zenit per ben due volte (Fayzullin e Arshavin) va vicinissimo alla rete del vantaggio. L’ultima occasione della partita è per i apdroni di casa con Podolski che colpisce il palo esterno.

Risultati
Rangers Glasgow-Fiorentina 0-0
Bayern Monaco-Zenit San Pietroburgo 1-1: Ribery (B), Lucio (aut.)(Z)

Gol/Highlights
Bayern Monaco-Zenit San Pietroburgo



 

--- Pubblicità ---

--- Pubblicità ---

Lascia un commento

Cerca


Articoli Recenti


Tags

Argentina Barcellona Bayern Brasile Champions Champions League Chelsea Coppa d'Africa Euro 2008 Fiorentina Francia Germania Inter Italia Juventus Lazio Milan Mondiale 2010 Napoli Real Madrid Roma Sampdoria Serie A Spagna Udinese

Ultimi 5 post


Pagine


Tools

Archivio

Iscriviti

rss button Facebook Twitter

Links