Champions League: ritorno quarti di finale


Partita ricchissima di emozioni ad Anfield, al primo gol dell’Arsenal con Diaby risponde il difensore dei Reds Hyypia. Nella ripresa i Reds passano in vantaggio con il solito Fernando Torres, ma al 39′ arriva il pareggio dei Gunners con Adebayor. La partita non termina qui..dopo due minuti viene assegnato un rigore al Liverpool che viene trasformato dal capitano Gerrard ed in pieno recupero è Babel a chiudere la partita. Termina 4-2 con il Liverpool qualificato. Nell’altro match del martedì il Chelsea ribalta il risultato ottenuto in Turchia (2-1 per il Fenerbahce) grazie Ballack al 4′ e Lampard all’88’ riescono a staccare il biglietto per il turno successivo.

Agli uomini di Spalletti non riesce l’impresa e all’Old Trafford subiscono la vittoria del Manchester per 1-0 grazie al bel colpo di testa di Carlitos Tevez. Ferguson risparmia Cristiano Ronaldo e Rooney (entrato solo nel finale) dimostrando di sentirsi sicuro con il risultato dell’andata. Purtroppo la Roma ha molto da rimpiangere in quando al 30′ sullo 0-0 De Rossi calcia alto un rigore assegnato ai giallorossi, se il tiro fosse entrato avremmo certamente assistito ad un’altra partita. Il Barça batte di misura i tedeschi dello Schalke 04 con il gol-vittoria di Touré e si qualifica alle semifinali dove affronterà il Manchester United. L’altra sfida sarà, ovviamente, Liverpool-Chelsea.

Su quattro squadre alle semifinali tre sono quelle inglesi. Il calcio d’oltremanica è diventato il migliore a livello europeo?

Risultati
Chelsea-Fenerbahce 2-0: Ballack, Lampard
Liverpool-Arsenal 4-2: Diaby (A), Hyypia (L), Torres (L), Adebayor (A), Gerrard (L), Babel (L)
Barcelona-Schalke 04 1-0: Touré
Manchester United-Roma 1-0: Tevez

Gol/Highlights
Chelsea-Fenerbahce:



Liverpool-Arsenal

Barcelona-Schalke 04

Manchester United-Roma



 

--- Pubblicità ---

--- Pubblicità ---

2 commenti to “Champions League: ritorno quarti di finale”

  1. Giorgio ha scritto:

    Personalmente credo che al momento il calcio inglese sia il migliore, lo dimostrano i risultati delle squadre di club nelle coppe (come quest’anno in Champions). Se Arsenal e Liverpool non fossero state sorteggiate per sfidarsi nei quarti avremmo potuto avere 4 inglesi in semifinale.

  2. Istvan ha scritto:

    Si credo anch’io che a livello di club attualmente il calcio inglese sia il migliore visto che 3 delle 4 semifinaliste sono proprio inglesi. E’ vero anche che a livello di nazionale ormai l’Inghilterra è assente dalle fasi finali da molti anni.

Lascia un commento

Cerca


Articoli Recenti


Tags

Argentina Barcellona Bayern Brasile Champions Champions League Chelsea Coppa d'Africa Euro 2008 Fiorentina Francia Germania Inter Italia Juventus Lazio Milan Mondiale 2010 Napoli Real Madrid Roma Sampdoria Serie A Spagna Udinese

Ultimi 5 post


Pagine


Tools

Archivio

Iscriviti

rss button Facebook Twitter

Links