Spagna campione del Mondo 2010. Olanda battuta al 116′


La Spagna batte l’Olanda ai supplementari e diventa Campione del Mondo 2010. Decisivo il gol al 116′ di Andreas Iniesta. Partita brutta nel primo tempo, dove al calcio prevalgono i calci con alcuni interventi molto brutti come quello di De Jong a Xabi Alonso o le “randellate” di Van Bommel. Si contano infatti ben 5 ammoniti nei primi 28′. Nella ripresa si inizia con altri due ammoniti, ma si vede anche un po’ di gioco. L’Olanda ha due buone occasioni con Robben ma al momento di concludere viene fermato da Casillas. Da segnalare anche un paio di buone parate di Stekelenburg. I tempi regolamentari terminano 0-0. Nei supplementari la Spagna gioca meglio e trova il gol-partita al 116′ con Iniesta. La festa spagnola per la prima stella può iniziare!



Fonte: Gazzetta dello Sport

--- Pubblicità ---

--- Pubblicità ---

Lascia un commento

Cerca


Articoli Recenti


Tags

Argentina Barcellona Brasile Champions Champions League Chelsea Coppa d'Africa Euro 2008 Fiorentina Francia Germania Inter Italia Juventus Lazio Milan Mondiale 2010 Napoli Nazionale Real Madrid Roma Sampdoria Serie A Spagna Udinese

Ultimi 5 post


Pagine


Tools

Archivio

Iscriviti

rss button Facebook Twitter

Links