Olanda in finale dopo 32 anni grazie a Sneijder-Robben


L’Olanda si qualifica per la finale del Mondiale 2010 grazie alla vittoria per 3-2 sull’Uruguay. Si tratta del traguardo che mancava dal 1978. Ad aprire le marcature è Van Bronckhorst al 18′ con un tiro da fuori ma l’Uruguay trova il pari con Forlan al 40′. Nella ripresa si scatena la coppia Sneijder-Robben che porta tra il 69′ e il 73′ il punteggio sul 3-1. Nel finale c’è ancora spazio per il forcing, tardivo, dell’Uruguay che trova il 3-2 con Pereira.


Foto: AP/LaPresse – Fonte: Corriere dello Sport

--- Pubblicità ---

--- Pubblicità ---

Lascia un commento

Cerca


Articoli Recenti


Tags

Argentina Barcellona Brasile Champions Champions League Chelsea Coppa d'Africa Euro 2008 Fiorentina Francia Germania Inter Italia Juventus Lazio Milan Mondiale 2010 Napoli Nazionale Real Madrid Roma Sampdoria Serie A Spagna Udinese

Ultimi 5 post


Pagine


Tools

Archivio

Iscriviti

rss button Facebook Twitter

Links