Goal compilation di Luca Toni


Bella compilation con i migliori goal di Luca Toni, attaccante della nazionale ed attualmente in forza al Bayern Monaco.

Luca Toni è nato a Pavullo nel Frignano (Modena) il 26 maggio 1977. Iniziò la sua carriera professionistica in Serie C1 nel Modena nella stagione 1994/1995, dove rimase anche la stagione successiva per poi passare all’Empoli, Fiorenzuola e Lodigiani. Qui venne notato dal Treviso che lo acquistò. Nell’annata 1999/2000 con i bianco-azzurri disputò una buona stagione con 35 partite e 15 gol. L’esordio in Serie A avviene a 23 anni il 1° ottobre 2000 con il Vicenza. Nella stagione successiva passa per 30 miliardi al Brescia di Carlo Mazzone, dove disputa una discreta stagione ed una falcidiata dagli infortuni. Nel 2003 viene acquistato dal Palermo di Zamparini e scende in serie B dove diventa capocannoniere con 30 reti in 45 partite. Con il club siciliano disputa anche la stagione 2004/05 in serie A segnando 20 gol in 35 partite. Nel 2005 viene acquistato dalla Fiorentina per 10 milioni di euro. Nella sua prima stagione con la casacca viola realizza 31 gol in 38 partita, risultati che gli permette di vincere la “Scarpa d’oro” europea (primo gicatore italiano a vincere il trofeo). La stagione 2006/2007 si apre con alcuni diverbi tra la società e il giocatore, in quanto quest’ultimo vorrebbe passare all’Inter ma viene convinto dal presidente Della Valle a restare. Nonostante alcuni problemi fisici la stagione termina con 16 reti all’attivo. Nel maggio 2007 lascia l’Italia e viene acquistato per 11 mil. di euro dal Bayern Monaco con cui disputa una buona stagione.

L’esordio con la maglia della Nazionale risale al 18 agosto 2004, grazie al ct Marcello Lippi che lo convoca perché impressionato dai 30 gol segnati la stagione precedente. Toni mette a segno la sua prima rete in azzurro nel match successivo contro la Norvegia il 4 settembre. Nel maggio del 2006 viene convocato per i Mondiali di Germania dove mette a segno una doppietta in Italia-Ucraina del 30 giugno che permette l’ingresso in semifinale. Il 9 luglio 2006 diventa Campione del Mondo e viene inserito nella squadra All Star Team dei 23 migliori giocatori del mondiale. Fa tuttora parte della squadra nazionale allenata da Donadoni.

Fonte: testo riadattato da Wikipedia


--- Pubblicità ---

--- Pubblicità ---

Lascia un commento

Cerca


Articoli Recenti


Tags

Argentina Barcellona Bayern Brasile Champions Champions League Chelsea Coppa d'Africa Euro 2008 Fiorentina Francia Germania Inter Italia Juventus Lazio Milan Mondiale 2010 Napoli Real Madrid Roma Sampdoria Serie A Spagna Udinese

Ultimi 5 post


Pagine


Tools

Archivio

Iscriviti

rss button Facebook Twitter

Links